Pubblicate le graduatorie provvisorie del Servizio Civile Digitale

Pubblicate le graduatorie PROVVISORIE di Servizio Civile Digitale per il progetto MIND THE GAP 2023! (bando del 13 luglio 2023).

Le graduatorie pubblicate sono, al momento, provvisorie in quanto subordinate alla verifica della correttezza formale da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale che dovrà renderle definitive.

Le graduatorie sono divise per sede prescelta.

———> CLICCA QUI PER VEDERE LE GRADUATORIE

COMUNICHIAMO A TUTTI I VOLONTARI IDONEI SELEZIONATI CHE LA DATA DI AVVIO AL SERVIZIO È GIOVEDÌ 14/12/2023.

Di seguito una guida per leggere correttamente le graduatorie e le istruzioni fondamentali per il primo giorno di servizio.

COME LEGGERE CORRETTAMENTE LE GRADUATORIE

step: Recupera il numero identificativo di domanda

Per una corretta lettura delle graduatorie si fa presente che, in seguito a comunicazione del Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale del 16 marzo u.s., la pubblicazione delle graduatorie avverrà in attuazione del principio della minimizzazione dei dati trattati al fine di adottare misure tecniche ed organizzative conformi alle prescrizioni contenute nel Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

Pertanto, non troverai il tuo nome e cognome in graduatoria, ma il numero identificativo della tua domanda di partecipazione.

Il numero identificativo è personale e ti è stato assegnato all’atto di invio della domanda di partecipazione al bando in piattaforma DOL.

Recupera la tua domanda di partecipazione con indicato il tuo numero identificativo direttamente nella tua e-mail, cercando la “RICEVUTA – domanda di partecipazione al Servizio civile” che hai ricevuto dall’indirizzo supporto@serviziocivile.it

In allegato alla mail apri il file della tua domanda, trovi il numero in alto a sinistra.

Qui sotto un fac-simile d’esempio che ti guida nella ricerca:

step: Verifica nel file l’esito della tua candidatura, che potrebbe essere:

  • Idoneo/aselezionato/a”, ciò vuol dire che sei stato scelto e inizierai il progetto presumibilmente nella data sopraindicata.

In questo caso verrai contattato, qualche giorno prima dell’avvio, dal referente dell’ente di accoglienza.

ATTENZIONE

Se hai cambiato programmi e non intendi prendere servizio ti invitiamo a comunicarci al più presto di voler rinunciare, in modo da verificare subito la disponibilità di altri candidati in graduatoria e dare la possibilità ad altri giovani di diventare volontari di servizio civile. In questo caso scrivi a:

serviziociviledasein@gmail.com

  • “Idoneo/anonselezionato/a”, significa che non sei stato scelto come volontario, ma potrai partecipare al progetto, per il quale ti sei candidato, solo se qualcuno prima di te rinuncerà al servizio e la graduatoria scorrerà fino alla tua posizione. In questo caso potresti ricevere via e-mail, da parte del nostro ente, una richiesta di disponibilità a subentrare.

Puoi comunque candidarti, inoltre, in quanto “idoneo non selezionato”, presso altri enti/sedi che hanno ancora posti vacanti contattandoli personalmente e dichiarando la tua disponibilità.

  • “Nonidoneo/a”, significa che non hai superato il colloquio, potrai ripresentare domanda al prossimo Bando.

Invitiamo tutti i candidati risultati idonei non selezionati a non scoraggiarsi e a ripresentare domanda per il prossimo bando di servizio civile universale che uscirà presumibilmente nel mese di dicembre 2023!

Per scoprire i nostri progetti e per ulteriori informazioni visita sempre il nostro sito

www.associazionedasein.it

———> CLICCA QUI PER VEDERE LE GRADUATORIE

Cosa si intende con il termine “giovani con minori opportunità” (GMO)?

L’associazione DASEIN ha previso, in talune sedi, una riserva posti dedicati ai giovani con minori opportunità, in particolare a coloro i quali che presentano difficoltà economiche desumibili da un valore ISEE inferiore o pari alla soglia di 15.000 euro.

ISTRUZIONI PER IL PRIMO GIORNO DI SERVIZIO

E’ necessario portare con sé:

  1. Una fotocopia del documento di riconoscimento, in corso di validità, fronte e retro;
  2. Una fotocopia della tessera sanitaria;
  3. Un proprio conto intestato con codice IBAN, su cui verranno accreditate le spettanze mensili; (Non sono accettati conti intestati ad altri o libretti postali)
  4. Credenziali SPID per accedere facilmente all’area riservata ai volontari sul sito del Dipartimento del Servizio Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *